Greenaway

Nato nel 1995 da una costola del gruppo F.P.Lombricese, si contraddistingue subito per l’originalità sia nei temi affrontati che nelle tecniche d’esecuzione. Al primo anno scoppia il botto, il tappeto AIDS suscita subito polemiche ed applausi, dividendo la popolazione tra tradizionalisti ed innovatori.

Lo stile che li caratterizza è un mix tra fumetto, musica e grafica pubblicitaria, un insieme di versi e figure, di slogan e illustrazioni che rimandano all’immaginario collettivo. Nel corso degli anni il gruppo ha affrontato temi di stretta attualità, quali: la guerra, il razzismo, la pena di morte provocando sempre reazioni contrastanti ma cercando comunque di rinnovare la manifestazione.

Dopo aver avuto un profondo rinnovamento all’interno del gruppo, Massimiliano Turba (il fondatore) ha in parte cambiato indirizzo, prima utilizzando lo stesso stile grafico ha dato vita al periodo romantico, con la trasposizione in immagini di poesie o canzoni; quindi passando all’astratto, rivoluzionando totalmente i loro lavori precedenti.

Difficile non accorgersi di loro, troppo diversi dagli altri per restare anonimi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...