CHI SIAMO

logoass

Dopo molti anni in cui i tappetari erano divisi tra loro, si è costituito nel 2002 un sodalizio. Al primo nucleo formato da sei gruppi si sono poi aggiunti man mano tutti gli altri, da quelli storici a quelli di nuova costituzione. Lo scopo di questo sodalizio è quello di valorizzare, difendere e divulgare questa antica tradizione camaiorese, unica nel suo genere.
Mantenere vive le tradizioni, ed in particolare questa, non è facile poiché il mondo corre ed è sempre più difficile rimanere ancorati alle proprie radici. La nostra associazione è quindi chiamata a svolgere un lavoro duro ma non impossibile.
Il 10 giugno del 2003 il Consiglio Comunale di Camaiore ha così deliberato:”…i Tappeti di Segatura sono patrimonio culturale del Comune di Camaiore…”. E recentemente nel 2013 si è arrivati alla firma di un protocollo d’intesa fra il Comune e l’associazione stessa, un atto teso a stringere sempre di più i rapporti tra le due realtà.
Per mantenere e promuovere questa tradizione la nostra associazione organizza dei corsi specifici nelle scuole del territorio e mantiene contatti con altri comuni italiani e stranieri, al fine di pubblicizzare il nome di Camaiore ovunque.

Annunci